28 settembre 2016

# Carta # tavola

Come piegare un tovagliolo a forma di rosa

Preferisco avere rose sul mio tavolo che diamanti sul mio collo. [Emma Goldman]
Non è stagione di mazzi di rose appoggiati in mezzo al tavolo, certo, ma con un paio di tovaglioli, un po' di fantasia e un pizzico di manualità tutto è possibile. 
Quella che propongo oggi è una delle mie piegature preferite, sebbene non la usi spesso perché è tutt'altro che veloce.

Che cosa serve:
- un tovagliolo verde per le foglie;
- un tovagliolo colorato per i petali.

Come si fa
1) Aprire un tovagliolo verde e piegarlo a metà lungo la diagonale.
2) Piegare il triangolo a metà, facendo coincidere i vertici della base.
3) Piegare ancora a metà il triangolo così ottenuto. Lasciare da parte le foglie così ottenute e prendere un tovagliolo colorato per fare il fiore.
1) Come per le foglie aprire il tovagliolo e piegarlo a metà lungo la diagonale.
2) Piegare il tovagliolo portando il vertice del triangolo sulla base.
3) Piegare ancora una volta la parte superiore verso il basso.
4) Arrotolare il tovagliolo.
5) Inserire la rosa dentro le foglie.
6) Mettere tutto dentro al bicchiere, modellando le foglie.

E ora, buon appetito!

Nessun commento:

Posta un commento

Follow Us @soratemplates