15 marzo 2017

# Biglietti di auguri # Carta

Biglietto di Pasqua: toc toc...l'uovo si sta schiudendo!

Buongiorno buongiorno!
In questo mercoledì di metà marzo torno a parlare della Pasqua. C'è ancora moltissimo tempo per rendere questa festa ricca di piccoli dettagli fatti a mano, ma meglio non rimandare tutto a domani altrimenti non si farà più in tempo.
Forza, dunque, mani in carta: mettiamoci all'opera!

Il tutorial di oggi è in realtà un lavoretto da bambini, da me riadattato a biglietto d'auguri.
Che cosa serve

  • cartoncino bianco;
  • cartoncino giallo;
  • pennarello nero;
  • un fermacampione;
  • colla e forbici.

Come si fa
Dal cartoncino bianco ritagliare due sagome a forma di uovo uguali. Per avere un disegno di riferimento basta fare una piccola ricerca su Google
Lasciare una sagoma intera e tagliare a metà l'altra, col tipico bordo a zig zag dei gusci delle uova. Delineare il contorno di queste ultime due parti con un sottile pennarello nero.

Dal cartoncino giallo ritagliare la sagoma di un pulcino proporzionato rispetto all'uovo. Disegnargli il becco, gli occhi e, di nuovo, il contorno nero.
Incollare il pulcino al centro dell'uovo intero.
Incollare anche la metà inferiore del guscio dell'uovo.
La metà superiore deve essere fissata con un fermacampione nell'angolo in basso a sinistra
Ecco qua, il pulcino ora può beccare il guscio e il guscio si aprirà!

Per i bimbi il tutorial potrebbe anche finire qui, ma io continuo ancora un po' per mostrare come ho utilizzato quest'uovo che si sta schiudendo: come interno di un dolcissimo biglietto pasquale, decorato con washitape in tema e con quel carinissimo agnellino di cotton fioc realizzato su queste pagine qualche settimana fa.

Nessun commento:

Posta un commento

Follow Us @soratemplates