1 marzo 2017

# Biglietti di auguri # Pasqua

Come fare un agnello coi cotton fioc

Chi non ha mai visto gli agnellini giocare, non avrà mai un'immagine chiara della gioia che può pervadere la vita. [Susanna Tamaro]
Buondì buondì, con l'arrivo di marzo si respira già tutta un'aria nuova, non è vero?
Fiori, profumi, colori...marzo è un bellissimo mese, secondo me.

Per il blog ho preparato dei tutorial colorati, freschi e utili, in tema con le maggiori ricorrenze di questo mese e del prossimo.
Per cominciare bene oggi vi propongo un tutorial pasquale, semplice e d'effetto: come realizzare un agnellino con i cotton fioc, agnellino che potrete usare, come ho fatto io, come applicazione per i biglietti d'auguri o, perché no, come segnaposto. 

Che cosa serve:
- cartoncino bianco;
- un centinaio di cotton fioc;
- vinavil;
- pennarelli;
- campanellino;
- due stecchini dei gelati;
- nastrino di raso per il fiocco.

Come si fa
Tagliare le estremità dei cotton fioc.

Dal cartoncino bianco ritagliare due ovali: uno più grande per il corpo e uno più piccolo per la testa dell'agnellino.
Col vinavil applicare i cotton fioc a partire dal suo culetto. Procedere strato dopo strato mettendo colla a sufficienza.

Una volta completato il corpo passare alla testa. Incollare prima di tutto le orecchie, mettendo due cotton fioc in orizzontale, infine dedicarsi al ciuffetto superiore. Disegnare i lineamenti dell'agnellino.
Lasciare asciugare.

Quando i due pezzi saranno asciutti, unirli sempre col vinavil, inserendo tra loro un campanellino. Sulla testa attaccare un fiocco e sul retro del corpo le zampette ottenute con due stecchini del gelato tagliati a metà.

Una volta asciutto l'agnellino sarà pronto per ogni uso che avete pensato!

4 commenti:

  1. È carissimo. Veramente una grande idea!
    Grazie per averla condivisa.
    Un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che sia utile!
      Io l'anno scorso ne ho fatti un sacco! ;)

      Elimina
  2. Troppo carino!! E anche la faccina è simpatica :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, molto!
      Chissà se ai Monelli piacerebbe farne uno! :)

      Elimina

Follow Us @soratemplates