5 aprile 2017

# Pasqua # ricette

Coniglietti di pizza, per l'antipasto di Pasqua

Come lunedì anche oggi mi occupo di antipasti pasquali semplici, ma di sicuro effetto.
A casa mia i coniglietti di pizza sono diventati quasi un piatto tipico ormai, io li preparo ogni anno infatti, visto che mi piacciono (in tutti i sensi) proprio tanto.

Ho copiato l'idea a Natalia Cattelani, qui potete trovare la video ricetta originale.
Ingredienti:

  • 500 g di farina integrale
  • 250 ml di latte
  • 1 uovo per spennellare
  • 100 g di mortadella a cubetti
  • 80 ml di olio
  • 25 g di lievito di birra
  • un cucchiaino di sale
  • pepe a grani

Come si fa
Impastare la farina, il latte, la mortadella a cubetti, l'olio, il sale e il lievito.
Far lievitare l'impasto fino al raddoppio del suo volume, poi spianare.

Per ogni coniglietto bisogna ritagliare dalla pasta tre cuori: due più grandi della stessa misura, uno per il muso e uno che andrà diviso a metà per le orecchie; e un cuoricino più piccolo (da mettere capovolto sul musino) per il naso.

Comporre tutti i coniglietti, usando i grani di pepe per gli occhi.

Spennellare la superficie con un uovo sbattuto.

Far riposare ancora un po' i coniglietti sulla teglia, poi cuocerli a 180° per 20 minuti.

Buon appetito!
Con questo post terminano i tutorial pasquali sul blog, per quest'anno.

Se vi siete persi qualcosa, ecco qui un riassunto:
come fare un agnellino coi cotton fioc (da usare come segnaposto o decorazione per i biglietti d'auguri);
- come fare un uovo che si schiude (anche per decorare un biglietto d'auguri);
tartine fiorite per l'antipasto del pranzo di Pasqua.

Spero che le idee proposte vi abbiano incuriosito e che, magari, vi sia venuta voglia di usare le mani per abbellire questa festa!

Nessun commento:

Posta un commento

Follow Us @soratemplates