15 novembre 2017

# amigurumi # Natale

Babbo Natale amigurumi

La prima volta che ho avuto la netta percezione che con l'uncinetto avrei potuto creare cose bellissime è stata quando, anni fa, seguendo lo schema trovato su una rivista di amigurumidalle mie mani è nato uno splendido (e inaspettato per la mia tecnica di allora) Babbo Natale.
Tutti quelli che lo vedevano mi dicevano che, insomma, sapevo che cosa regalare loro a Natalespesso li ho ascoltati, replicando questo Babbo Natale anno dopo anno, fino a che ormai è tra gli addobbi di tutte le case di amici e parenti.
Non mi ha mai stancata, sebbene io non ami replicare sempre lo stesso lavoro.
Lo scorso dicembre l'ho regalato a mia sorella, per la gioia della mia nipotina, e a mia cognata. Quest'anno ancora non so in quale camino scenderà, ma di certo ho tutta l'intenzione di proseguire con quella che oramai è una vera e propria tradizione.
Se vuoi vederlo scendere anche a casa tua, puoi trovare il mio Babbo Natale tra gli scaffali natalizi della Cartolelya, qui.
Il mio Babbo Natale amigurumi misura una ventina di centimetri ed è lavorato completamente a mano con la lana.
E tu, hai già pensato a che cosa chiedere all'omone vestito di rosso con la barba bianca? Mmmm...io ancora no a essere sincera! Sono più preparata su quello che voglio fare agli altri...

Bacetti belli,
buona giornata curiosa!

Stai cercando altre idee natalizie da fare con l'uncinetto? Ecco quello che puoi trovare sul blog:
Come fare una stella all'uncinetto
Come fare un'albero di Natale all'uncinetto.

Nessun commento:

Posta un commento

Follow Us @soratemplates