2 novembre 2017

# Carta # minialbum

Minialbum fotografico per un calendario dell'avvento fatto a mano

Quando inizia novembre, nella mente perversa di noi creativi, un allarme comincia a suonare ininterrottamente: accompagnato da campanellini e din don dan, l'allarme ci dice che ogni giorno è un giorno in meno per fare addobbi/regali/biglietti per il Natale e che proprio non c'è tempo da perdere.

Questo preambolo contiene in realtà un annuncio.
Essendo iniziato novembre ed essendo creativa nell'anima, mi sento più che legittimata a parlare di Natale.

Il primo post natalizio dell'anno è dedicato a una mia grande passione: i calendari dell'avvento fatti in casa, in questo caso con la carta come materiale principale.
Il calendario dell'avvento che vi presento oggi non è altro che un minialbum fotografico. L'ho regalato l'anno scorso ad Archimede, dimostrando un romanticismo che lui, poverino, non credeva certo potessi avere. Stupirlo mi diverte sempre un sacco.

Il senso dell'album è questo: per ogni giorno c'è una tasca con una foto da girare per rimembrare un momento trascorso assai carino.
Love is in the air, soprattutto a dicembre e soprattutto con questo calendario dell'avvento qui.
Non posso dire che la sua realizzazione sia proprio semplice semplice, tutt'altro. Io mi sono lasciata aiutare dal video tutorial di Pink&Fun.

Partendo da questo video ho creato la struttura.

Per lo scheletro della copertina ho ritagliato due rettangoli di cartoncino duro (tipo il fondo degli album) da 18x13 cm e uno da 4x13 (per il dorso).
Per la parte esterna della copertina ho utilizzato un quadrato di cartoncino natalizio, con le renne, di lato 19 cm e un cartoncino rosso per il dorso e il retro del minialbum (28x19 cm). In alternativa avrei potuto usare un unico cartoncino da 47x19 cm oppure, ancora, due pezzi da 19x19 cm e un rettangolo per il dorso da 9x19 cm.
Ho cercato di sintetizzare il procedimento per la costruzione del minialbum d'avvento nella foto successiva.
A questo punto io ho scelto di inserire un elastico piatto bianco per tener chiuso l'album.
L'ho inserito nel retro come mostrato di seguito.
La copertina è quasi finita. A questo punto non resta che applicare il cartoncino interno, un rettangolo di 40x12 cm, io ne ho scelto uno celeste.
Infine bisogna piegare la struttura così formata, per darle già l'aspetto di un libro.
A questo punto passiamo alle pagine, in particolare alla struttura che le terrà unite, permettendo di sfogliarle senza inciampi.
Per realizzarla occorre partire da quattro pezzi di cartoncino (nel mio caso celeste), di varie dimensioni:
- 6,5x12 cm, da piegare a 1,5 cm dai bordi (spazio centrale 3,5 cm);
- 5,5x12 cm, da piegare a 1,5 cm dai due bordi (spazio centrale di 2,5cm);
- 4,5x12 cm, da piegare a 1,5 cm dai bordi (spazio centrale di 1,5 cm);
- 3,5x12 cm, da piegare a 1,5 cm dai bordi (spazio centrale di 0,5cm).
Una volta che avremo i quattro pezzi procedere con forbici e biadesivo come mostrato nella foto successiva.
Il minialbum è composto da otto pagine (sedici facciate), per farle occorrono otto rettangoli di cartoncino (nel mio caso sempre celeste) da 34x12 cm, da piegare a metà.
Ogni pagina va attaccata alla struttura centrale del minialbum.
Finalmente siamo giunti alla parte più divertente: la decorazione!
Io ho ricoperto i bordi di tutte le pagine con un washitape dorato, poi ho incollato ad ogni pagina un rettangolo di carta da regalo natalizia di varie fantasie.
Alla fine ho reso il minialbum "giusto" per le mie esigenze, cioè l'ho fatto diventare un calendario dell'avvento con una foto al giorno. Come ho fatto? Semplice!
Affinché le 16 facciate disponibili riuscissero a contenere 24 foto ho dovuto creare 8 tasche grandi da 15,5x4,5 cm e 16 tasche più piccole da 7,7x4,5 cm.
Nelle tasche grandi ho inserito un cartoncino da 13,5x9,5 cm, sul quale ho incollato una foto di 13x9 cm.
Nelle tasche piccole, invece, ho inserito un cartoncino da 5,5x9,5 cm, sul quale ho attaccato una foto di 7,5x4,5 cm.
Tutto qui! A questo punto il calendario dell'avvento fai da te di carta è prontissimo per essere sfogliato giorno dopo giorno: 24 momenti felici per arrivare al Natale più innamorati che mai!

Nel caso in cui il lavoro per realizzare un calendario dell'avvento così ti sembri eccessivo ne trovi uno quasi uguale nella mia Cartolelya, puoi vederlo a questo link.

Felice novembre!

Nessun commento:

Posta un commento