21 marzo 2018

# I Piccolini # Pasqua

Lavoretti di Pasqua per bambini: come fare dei coniglietti con i rotoli di carta igienica

È davvero da tanto, troppo, tempo che non pubblico un post per la rubrica de I Piccolini, rubrica dedicata a quello spazio creativo che noi grandi amiamo condividere con i bambini.
È strano che sia passato così tanto tempo dall'ultima volta che ho raccontato uno dei lavoretti che ho fatto con la mia nipotina, strano perché ne facciamo a milioni di cose curiose e fantasiose, io e lei.

Oggi rompo il silenzio e vi do un'idea di riciclo creativo per la Pasqua che personalmente la mia nipotina di quasi sei anni ha scelto navigando insieme a me su Pinterest.

Nel post di oggi io e lei vi mostreremo come creare dei coniglietti con i rotoli della carta igienica.
Per realizzarli vi serviranno:
- rotoli di carta igienica;
- colla a caldo;
- tempere;
- pennarello nero;
- ritagli di pannolenci e decorazioni varie.

Per prima cosa create il corpo dei conigli, lasciando i rotoli interi per mamma e papà e tagliando i rotoli a metà per fare i cuccioli. A tutti incollate le orecchie.
Colorate tutti i conigli come preferite: nessun limite alla fantasia, mi raccomando!
Usate le tempere o i colori acrilici.
Una volta che il colore sarà asciutto passate alla decorazione.
Col pennarello nero disegnate gli occhi e i baffi dei conigli, creando il naso e i vari dettagli con piccoli ritagli di pannolenci, stoffe, cartoncini e, più in generale, con tutto quello che vi viene in mente. 

Ora vi presento la famiglia creata dalla mia nipotina: io l'ho aiutata a mettere insieme i pezzi, ma ha deciso tutto lei.
Loro sono i genitori...
...ed eccoli tutti!
Non sono bellissimi?

Non mi resta che augurarvi bellissimi lavoretti insieme ai vostri bimbi!

2 commenti:

  1. Ma sono graziosissimi questi coniglietti, adorabili e simpatici! Basta davvero poco per far divertire i bambini ed i grandi diciamolo pure ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse più i grandi dei bambini alla fine!

      Elimina