16 maggio 2018

# Biglietti di auguri # Carta

Come fare la struttura di una twist card pop up

La twist card, come in un passo di danza, compie un movimento: basta aprirla per veder schiudersi una striscia in posizione trasversale rispetto al senso di apertura. Un pop up che lascia a bocca aperta, provare per credere! 

Un biglietto pop up fa sempre la sua bella figura, qualunque sia l'occasione. Certe volte io per prima mi spavento davanti alla perfetta bellezza di alcuni lavori che vedo in giro, mi dico che non ce la farò mai a essere altrettanto ordinata e precisa e magari nemmeno ci provo.
Con la twist card, più o meno, è andata così. Con l'unica differenza che, per la festa del babbo, ho provato a farla e ci sono riuscita!

In questo post cercherò di spiegarvi come creare questa struttura molto particolare, poco ingombrante e adattabile facilmente a qualsiasi esigenza. In fondo all'articolo incorporerò anche il video tutorial del mio canale Youtube (a proposito, siete iscritti?) e un paio di esempi di twist card decorate fatte da me nell'ultimo periodo.

Per creare una twist card occorrono:
- una striscia 10x30 cm per la struttura esterna del biglietto;
- una striscia 28x8 cm per creare la fascia pop up (in foto la parte marrone);
- un rettangolo di 21x11 cm da ritagliare come mostrato in basso (sarà questo a creare concretamente il movimento della card).

Per prima cosa piegare a metà la striscia che andrà a sostenere tutta la struttura, in modo da ottenere un biglietto da 10x15 cm totali.
Mettere da parte la copertina  e ritagliare il rettangolo da 21x11 cm seguendo le misure mostrate in questo schema.
Ricordate: questa è la parte più importante di una twist card, perché sarà su di lei che poggerà la fascia mobile.
Piegatela perciò con attenzione e precisione come mostrato nel collage sottostante.
Piegate infine la striscia da 28x8 cm in quattro parti uguali, larghe quindi 7 cm.
A questo punto si può passare all'assemblaggio, per cui basterà semplicemente un po' di biadesivo.
Non male, no?
Per passaggi ancora più chiari, come promesso a inizio post, vi incorporo anche il video che ho caricato sul neonato canale Youtube.
Buona visione e buona creazione!

p.s. il post è già abbastanza lungo direi, ma ci tenevo a mostrarvi due esempi di twist card che ho realizzato ultimamente. Ok, non mi dilungo oltre, anzi scusate la prolissità, ma ormai ci siete abituati temo.

4 commenti:

  1. Tutorial davvero ben fatto e complimenti per il risultato finale!
    Ci è quasi venuta voglia di realizzarlo anche noi!
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Provate, vedrete che il risultato tra le mani sarà ancora più sorprendente!

      Elimina
  2. Noooooooo ma guarda che brava, che manualità e creatività! Ma quando mai riuscirò ad essere così!!! In cucina sì ma con materiali che non sono cibo la vedo dura!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma certo che ci riuscirai! Serve solo un po' d'allenamento!

      Elimina

Follow Us @soratemplates