11 settembre 2017

# amigurumi # uncinetto

Mucca amigurumi // Schema

Qualche giorno fa io e Archimede abbiamo festeggiato i nostri primi due anni insieme. Quando dico festeggiato non penso a cene di lusso, regali brillanti o chissà che cosa. Io sono molto più semplice e, direbbe lui, anche poco romantica (ma con le dovute eccezioni). Quindi sì, evviva, sono due anni che stiamo insieme, ma non c'è bisogno, a mio modo di vedere cinico, di riempire bacheche facebook di cuori e roba simile. 

A me piace che a saperlo siamo noi due, che quella sera ci guardiamo negli occchi e pensiamo a che cosa stavamo dicendo e facendo quella stessa sera del 2015, che sorridiamo ricordando le emozioni, le cose belle, i viaggi fatti insieme; a me piace pensare alla me di prima e giocare a trovare le differenze, perché ce ne sono eccome.
Altroché se siamo cresciuti.

Per esempio, Archimede mi ha fatto conoscere le mucche. Io ho sempre vissuto in campagna in mezzo agli animali, ma le mucche non le ho mai avute. La sua famiglia invece alleva chianine, di razza selvatica come me, diffidenti e un po' scontrose, chianine che quasi mai si lasciano avvicinare, figuriamoci accarezzare.
Lo prendo sempre in giro, io. Gli dico che ha le mucche antipatiche e anche tristi, tutte bianche bianche, senza un po' di colore.
Ormai è diventato un gioco il nostro, io tifo sempre per le frisone (le mucche del mio immaginario, quelle bianche con le macchie nere), per questo dentro l'uovo di Pasqua quest'anno gli ho messo anche una frisona amigurumi.

Guai a chi dice che le sue chianine sono più simpatiche della mia frisona a uncinetto!
Oltre che carina da vedere, la mia frisona, a differenza delle sue chianine, si lascia anche accarezzare!
Certo non si può mangiare, ma questo è davvero l'unico difetto.
Ne volete adottare una anche voi?
Lo schema lo trovate qui, nella mia bottega di campagna.
Buona lettura e buon uncinettamento!

Nessun commento:

Posta un commento

Follow Us @soratemplates