13 novembre 2017

# cucito # Natale

Tavola di Natale: calze della Befana portaposate e segnaposto

Dopo aver visto come fare un calendario dell'avvento di carta, come rendere speciale il packaging di piccoli doni con le exploding box natalizie e come fare un dolcissimo biglietto con orsacchiotto dondolante, passiamo a un altro lato che amo particolarmente del Natale (e di ogni festa in generale): la tavola.

Bada bene: da brava bilancina guardo molto all'estetica, ma di certo non solo a quella! Guai a trovare un apparecchiamento da sogno per poi non mangiare niente! 

Da qui a Natale proporrò anche alcune ricettine gustose e carine, ma per il momento la priorità la do alle decorazioni, per le quali serve più tempo e bisogna giocare d'anticipo. Spero sarai d'accordo con me. 
Oggi l'idea che propongo è quella di una calza della Befana vestita da portaposate-segnaposto per una tavola natalizia simpatica e informale. Queste calzette hanno decorato la tavola di casa mia l'anno scorso e hanno avuto un gran successo!
Per farle occorrono:
  • pannolenci rosso e bianco;
  • nastrino bianco e rosso;
  • decorazioni natalizie in pannolenci adesivo;
  • colla a caldo.
Realizzarle non è complicato, basta unire due strati di pannolenci rosso, ritagliare le calzette fissandole con gli spilli e cucirle tutto intorno, lasciando aperta ovviamente la parte centrale.
In alto ho incollato con la colla a caldo una striscia di pannolenci bianca e, sul davanti di quest'ultima, un nastrino sempre nei toni del bianco-rosso.

Infine ho applicato una decorazione natalizia in pannolenci adesivo in basso.
Se vuoi che realizzi io per te le calze della Befana segnaposto e portaposate puoi trovarle anche in Cartolelya, qui.
Stai cercando altri segnaposto per la tavola di Natale? Ecco alcune idee:

Nessun commento:

Posta un commento

Follow Us @soratemplates